La redazione

Il caffè americano: com’è e come prepararlo

Rubrica: Il caffè dal mondo

E’ un buon caffè o solo una questione di moda?

Anche se l’Italia è il paese dell’Espresso per antonomasia c’è un altro tipo di caffè che negli ultimi anni è sempre più richiesto, parliamo del caffè americano.

I motivi? Perchè il suo sapore conquista o forse è solo una questione di moda fatto stà che sempre più persone alternano il classico caffè italiano con quello a stelle e strisce.

Impariamo a conoscerlo

Il caffè americano è un caffè lungo tantè che non viene degustato in una semplice tazzina ma in un mug (tazzona). Sono molte le persone che oggi lo acquistano da portar via, sorseggiandolo per strada mentre si recano in ufficio.

Qual’è la miscela giusta?

Per preparare una gustosa tazzona di caffè americanoe ci sono due opzioni: o la cialda in cellulosa oppure la miscela macinata. Se si sceglie questa seconda opzione è bene sapere che la polvere più indicata non è quella della moka ma è preferibile avere una miscela macinata più grossolanamente, e quindi la soluzione migliore è quella di scegliere chicchi della migliore Arabica (acquistala qui) e macinarli al momento.

I metodi di preparazione

Ci sono diverse correnti di pensiero: c’è chi dice che l’americano originale sia un caffè corto allungato poi con acqua calda. E c’è chi, al contrario, sostiene che la vera ricetta preveda una bevanda più lunga direttamente dall’erogazione.

Con la macchinetta: per preparare un gustosissimo caffè lungo si utilizza una cialda più grande con le stesse caratteristiche ma un diametro maggiore rispetto a quello delle classiche cialde 44 mm che conosciamo. Con all’interno già la perfetta quantità e miscela di Arabica. È semplicissimo: si posiziona la cialda nella macchina, l’acqua calda (circa 93-94°) passa lentamente attraverso la polvere di coffea e grazie ad un processo denominato percolazione estrae dai chicchi macinati tutto il gusto e l’aroma che in tanti conosciamo. Per portarlo nella nostra tazza.

Con la moka: Ma si può fare anche il caffè americano con la macchinetta? Ovviamente sì, ed è forse anche la maniera più veloce: scegli una miscela delicata a prevalenza Arabica, prepara diverse tazzine classiche con la tua moka e poi versa il tutto in un’ampolla più grande. A questo punto aggiungi abbondante acqua bollente, fino ad ottenere una bevanda più leggera e un po’ meno intensa, ma ugualmente gustosa. Sevi il tutto su tazze grandi e proponi anche zucchero aromatizzato, la nota golosa in più.

Senza macchina: procurati un filtro di cellulosa ad uso alimentare, quello delle bustine di tè per intenderci. Macina i grani  e poi chiudine un paio di cucchiaini dentro al filtro, richiudendolo poi con uno spago a formare un sacchettino. In un pentolino fai bollire l’acqua, versala poi in una tazza e immergi il sacchettino con la polvere scura. Lascia in infusione almeno 1 minuti, coprendo la tazza con un piattino. Infine zucchera a piacere e mescola la bevanda. La tua tazza è pronta.

E tu come prepari il tuo caffè americano???

16 thoughts on “Il caffè americano: com’è e come prepararlo

  1. Gemma Ostrov ha detto:

    i like this excellent post

  2. online ha detto:

    Excellent post. I am facing a few of these issues as well.. Jobie Oren Berkman

  3. filmkovasi ha detto:

    I added a new list today. I changed how I scrape to get more results. Read my post for more details. Channa Halsy Candie

  4. dizi ha detto:

    cheers a great deal this fabulous website is definitely proper as well as everyday Aidan Yorgo Behre

  5. erotik ha detto:

    Enjoyed every bit of your article post. Much thanks again. Want more. Andeee Lance Alick

  6. turkce ha detto:

    I loved as much as you will receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get bought an nervousness over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come more formerly again since exactly the same nearly very often inside case you shield this hike. Charline Beltran Colner

  7. turkce ha detto:

    It is always nice to have got fresh-cut flowers inside a area. Flowers liven and brighten up up a room, in addition to their scent can give a room a extremely nice allure. Florencia Marv Nadbus

  8. turkce ha detto:

    Pretty! This has been an extremely wonderful post. Many thanks for providing this info. Brandice Colan Rogers

  9. turkce ha detto:

    I truly love your blog.. Pleasant colors & theme. Gwenni Haily April

  10. turkce ha detto:

    I do agree with all the ideas you have presented on your post. They are really convincing and will certainly work. Nonetheless, the posts are very quick for starters. Could you please lengthen them a bit from next time? Thanks for the post. Van Alex Jimmy

  11. turkce ha detto:

    Assalamualaikum..min saya mau tanya,kan kartu atm saya disable otomatis.terus saya ikutin tutor yang mimin saranin di atas,ga lama kemudian ada saya menerima sms kalo kartu saya suda enable.apa kartu saya udah beneran enable min? Alis Ferdinand Sirkin

  12. turkce ha detto:

    I love it when individuals come together and share thoughts. Great blog, continue the good work. Alida Yale Roz

  13. 샌즈카지노 ha detto:

    After all, we should remember compellingly reintermediate mission-critical potentialities whereas cross functional scenarios. Phosfluorescently re-engineer distributed processes without standardized supply chains. Quickly initiate efficient initiatives without wireless web services. Interactively underwhelm turnkey initiatives before high-payoff relationships. Holisticly restore superior interfaces before flexible technology. Teddi Bryon Castle

  14. shell download ha detto:

    I’m gone to inform my little brother, that he should
    also visit this weblog on regular basis to take updated from most recent
    information.

  15. Hello to every body, it’s my first visit of this website;
    this blog contains remarkable and actually fine data in support of readers.

  16. Appreciate the recommendation. Let me try it out.

Comments are closed.