Impacco al caffè come rimedio per le occhiaie
0

Rubrica: Bellezza con il caffè

Il caffè aiuta a ridurre il gonfiore agli occhi.

Il caffè è un ottimo alleato della nostra bellezza, e questo è un dato certo e verificato. Oltre a scrub (come già accennato in un post precedente), creme per cellulite e per capelli, è perfetto anche per combattere le occhiaie e le borse sotto gli occhi. Proprio per questo che la caffeina è presente in molti prodotti per la cura del viso e in particolare per il contorno degli occhi.

In questo post vi suggeriamo tre metodi naturali al caffè

Primo metodo: impacco al caffè freddo per occhiaie e borse. Prendendo una tazzina di caffè, imbevete 2 batuffoli di ovatta. In seguito ponete l’ovatta imbevuta per 15 minuti nel frigo o 5 nel congelatore. Applicatela sul contorno occhi per 10 minuti.

Secondo metodo: impacco con fondi di caffè, yogurt e limone. Il secondo impacco sfrutta i fondi del caffè, mescolati allo yogurt bianco e a poche gocce di limone. Applicate nella zona intorno agli occhi, massaggiando delicatamente. Tenete tutto in posa per 10 minuti per poi rimuovere con dei dischetti di cotone.

Terzo metodo: impacco al caffè e fondi di caffè. Questo metodo richiede l’uso di caffè liquido in coppia con i fondi di caffè. In questo caso prendete una tazzina di caffè e immergetevi 2 garze. Prendete la garza e chiudetevi intorno due fondi di caffè. Lasciate agire per circa 10 minuti.

La potenza della caffeina.

La caffeina possiede proprietà antiedemigene, ovvero, la capacità di ridurre la presenza dei liquidi in eccesso, quindi favorisce il drenaggio della pelle, trattando con ottimi risultati il gonfiore degli occhi.
La caffeina è inoltre consigliata per proteggere il contorno occhi dai raggi UV del sole. Controindicazioni? Non ce ne sono, a meno che non si è allergici alla caffeina o affini.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

0

TOP